Psicologi: dallo scandalo della Stamperia agli elogi del Sole24Ore

Psicologi: dallo scandalo della Stamperia agli elogi del Sole24Ore

0 2912

Era il lontano Dicembre 2012, il TG di LA7 annunciava lo scandalo ENPAP del palazzo della Stamperia a Roma. Presidente Angelo Arcicasa,  espressione sindacato sanitario AUPI.

La comunità insorge. La società civile insorge. Una figura barbina come mai gli psicologi avevano vissuto.

AltraPsicologia presenta la sua lista di candidati alle elezioni prossime venture e tra i cinque asset programmatici pone con forza la questione della TRASPARENZA, della TRACCIABILITA’

AltraPsicologia vince le elezioni e da avvio ad un grande lavoro di discontinuità su più fronti.

Aprile 2015, poco più di 2 anni dopo, IlSole24Ore inserisce l’ENPAP tra le 3 casse previdenziali italiane maggiormente all’avanguardia in fatto di TRASPARENZA!

Un riconoscimento che rende merito al grande lavoro fatto da AltraPsicologia in ENPAP, confermato per altro da AltraPsicologia nei 3 Ordini in cui è maggioranza: Piemonte, Marche e Lazio.

Nel Lazio, di cui sono attuale Presidente, abbiamo un sito web in fase di rilascio, ma nonostante tutto già ben indirizzato sul fronte TRASPARENZA: qui la Trasparenza Amministrativa, qui invece tutti i documenti di Consiglio. E ripeto: a rilascio completo valorizzeremo ulteriormente la disponibilità.

 

Quale la situazione del CNOP quanto a trasparenza?

Il CNOP è attualmente governato da componenti a marcata storia e affiliazione sindacato sanitario AUPI, lo stesso del precedente presidente ENPAP. Lo stresso sindacato che da 25 anni di fatto esprime il governo del Consiglio Nazionale Ordine Psicologi.

Questa è la sezione Trasparenza Amministrativa (qui screenshot). Più che “trasparente”, direi IMPALPABILE, nel senso che NON VI E’ NULLA! L’elenco delle voci da rendere trasparenti, ma nessun link o rimando…

Questo invece lo screenshot dell’area (comunque) riservata (e non pubblica) dedicata ai verbali ed alla documentazione del Consiglio:

area-riservata-cnop

Trasparente anche questa… ops… impalpabile…

 

Quale la posizione di AltraPsicologia in CNOP?

Abbiamo deciso di astenerci dall’approvazione dei verbali di Consiglio in quanto ritenuti non rappresentativi di quanto viene argomentato in seduta, e quindi per noi NON TUTELANTI i consiglieri e gli iscritti.

Abbiamo lamentato che non vengano comunque pubblicati e resi disponibili agli iscritti. L’iscritto PAGANTE deve sapere. Qual’è il problema?

Abbiamo poi lamentato che i materiali istruttori dei vari punti in Ordine del Giorno, nonostante siano disponibili alla Segreteria 7 giorni prima del Consiglio, a noi vengono inviati 2 soli giorni prima, e ciò alle volte rende difficile poterli studiare, reperire fonti, leggere normative, ecc.. e quindi ci troviamo a doverli discutere e votare in condizioni penalizzate. E per tale ragione tendenzialmente ci asterremo anche dal votare i singoli punti.

 

Per noi di AltraPsicologia TRASPARENZA è un valore, è una parola calda, è una tensione, è un dovere etico nei confronti dei colleghi, è un mandato connaturato al ruolo istituzionale.

Se lo dicessimo noi, direbbero che siamo i soliti lamentoni, la butterebbero sul personale per mandarla in caciara e non entrare nel merito… fortuna che qui lo dice direttamente IlSole24Ore 😛

 

Lascia il tuo COMMENTO tramite Facebook 🙂

NO COMMENTS

Leave a Reply