La lunga attesa per la diagnosi di DSA nel Lazio

0
554
La lunga attesa per la diagnosi di DSA nel Lazio

La legge n. 170/2010 ha segnato un’importante tappa nel riconoscimento del diritto allo studio dei bambini e dei ragazzi con un disturbo specifico dell’apprendimento (DSA).

A 9 anni dall’approvazione della legge 170, che raccomandava alle Regioni di garantire una “diagnosi precoce” di DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento) allo scopo di offrire agli studenti “eguali opportunità di sviluppo delle capacità in ambito sociale e professionale”, nel Lazio la norma non è stata ancora attuata.

Ne parliamo in questo servizio passato su TGR Rai Lazio, girato durante il convegno “La lunga attesa per la diagnosi di DSA nel Lazio”, organizzato il 2 Febbraio da Ordine Psicologi Lazio, e che ha visto la partecipazione di diversi Consiglieri di Regione Lazio

.

Iscriviti alla Newsletter

Da anni invio periodicamente una newsletter gratuita contenente articoli di interesse sui temi del marketing dello psicologo, della politica professionale e della professione di Psicologo in genere. Per iscriverti compila questo modulo

Nome:

Email:

Professione:

Regione:

Cliccando su "Richiedi Partecipazione Gratuita" dichiari di aver letto ed accettato la , ai sensi del GDPR (General Data Protection Regulation) con riferimento al Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati in vigore dal 25/05/2018"